La macchia mediterranea

L’ostile suolo serpentinoso e la degradazione operata dalla mano dell’uomo con il taglio ed il pascolo hanno selezionato, in questo tratto del percorso, tutte le più importanti sclerofille della macchia mediterranea quali cisti, corbezzolo, fillirea, mirto, alaterno e scope.