CENTRO EDUCAZIONE AMBIENTALE

IL CENTRO EDUCAZIONE AMBIENTALE ALTA VAL DI CECINA

Attività di Educazione Ambientale nella Natura Protetta e nel territorio dell’Alta Val di Cecina

Che cosà è il CEA

Il Centro Educazione Ambientale dell’Alta Val di Cecina (CEA) è un presidio culturale, fatto di persone, saperi ed azioni, impegnato a dare un contributo per migliorare la qualità ambientale e culturale del territorio nell’ottica di una nuova saggezza ecologica che mira ad uno sviluppo sostenibile dell’Alta Val di Cecina. È aperto al contributo di tutti e supportato da un “Gruppo Tecnico di Lavoro” costituito dalla Regione e dall’Unione Montana.

Il CEA ha due sedi operative, la Villa di Monterufoli e la Fattoria di Caselli, nella Riserva Naturale di Monterufoli-Caselli posizionate in luoghi naturalistici, storici e culturali di straordinario pregio.

Cosa propone

Il CEA propone, in collaborazioni con numerose associazioni ed enti del territorio, un programma annuale di attività, escursioni, visite guidate ed eventi, che insiemi ai Percorsi Didattici ed ai Sentieri Natura delle Riserve Naturali offrono occasioni di valorizzazione ambientale e di riscoperta culturale per confrontarsi su un rapporto diverso uomo – natura e sui valori che i nostri territori conservano. 

Non solo escursioni guidate ma anche corsi sulle erbe spontanee alimentari, giornate micologiche, attività tematiche sulle foreste, attività notturne sui rapaci e sul lupo, con l’aiuto delle nostre Guide, esperti e attraverso l’incontro con tutta la comunità locale.

Si celebra la Festa Europea dei Parchi, la Giornata Mondiale degli animali, la Giornata Nazionale degli alberi e la Camminata della Pace.

Si organizzano trekking e soggiorni per tutti, nei parchi e nell’intero territorio dell’Alta Val di Cecina

Particolare attenzione è dedicata alla condivisone di esperienze e soggiorni per le scuole di ogni ordine e grado applicando i criteri della Outdoor education. Le aule verdi, i percorsi didattici in foresta, i laboratori e le attrezzature disponibili, agevolano al massimo la realizzazione di esperienze educative e formative. Vi si possono effettuare anche attività di ricerca e formazione per Docenti.

Tutte le attività proposte non tralasciano mai i saperi, le tradizioni, il dialogo con la gente locale e la responsabilità nella fruizione delle risorse ambientali.

Il team del CEA

È formato da professionisti e Guide Ambientali con anni di esperienza nell’educazione e nelle tematiche ambientali per la tutela e lo sviluppo sostenibile e responsabile, in particolare nelle aree protette.

Le strutture ricettive del CEA

Si tratta di due dimore di rilievo storico ed artistico collocate nei due cuori pulsanti della Riserva di Monterufoli-Caselli,  Monterufoli e Caselli. Le strutture offrono ospitalità e servizi diversificati per facilitare una corretta fruizione e conoscenza dell’area protetta e di tutto il territorio e consentono di svolgere un’esperienza educativa immersi in un ambiente naturale ed umano ricco e coinvolgente.

La Villa di Monterufoli 

Conosciuta come “Villa delle 100 stanze” è nata dai resti di un castello rurale, poi residenza signorile, fattoria e casa di caccia di ricche famiglie, i Maffei prima e Della Gherardesca poi, è da sempre centro ordinatore di un comprensorio legato ad un economia di tipo agricolo-forestale e allo sfruttamento delle importanti risorse minerarie.
Il Centro è dotato oggi di una capacità ricettiva di 52 posti letto, servizio di ristorazione, aule e laboratori didattici, salette espositive. La struttura è in grado di ospitare gruppi scolastici, escursionisti e gruppi di ricerca e workshop interessati a scoprire e studiare le emergenze naturalistiche e le diverse tematiche ambientali di tutto il territorio della Val di Cecina.

La Fattoria di Caselli

Domina il territorio dell’antico feudo omonimo, un tempo appartenuto ai conti Della Gherardesca e noto fin dall’alto medioevo. Dai trascorsi di castello, poi di villa e di fattoria si propone oggi come centro polivalente per l’accoglienza.

Il fabbricato principale, ossia il Castelletto, conserva la strutturazione in appartamenti mentre gli ambienti a piano terra hanno funzioni di accoglienza e rappresentanza da parte dell’Ente gestore; l’annesso corpo di fabbrica ospita locali di sevizio al piano terra ed ambienti per uffici e attività collettive di studio, didattica e conferenza al piano superiore; nel fabbricato secondario è ricavato il Centro Visite della Riserva, un laboratorio didatticoricreativo e la foresteria per l’utenza escursionistica e didattico-naturalistica.

Contatti:

Centro Educazione Ambientale

cea.altavaldicecina@gmail.com

fabioguiducci@libero.it (per soggiorni nelle strutture del CEA)

https://www.facebook.com/CEAValdiCecina

Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera

www.volterratur.it; info@volterratur.it; tel. 0588 86099

Menu
Share This