I ponti fantasma

Siamo nel tratto più spettacolare della ferrovia lignitifera privata che dal 1872 al 1928, collegò Casino di Terra con la stazione di Villetta, capolinea di carico di una delle più ricche miniere di lignite della Toscana.