Ex cava di alabastro

La cava dismessa di Faltona mostra ancora il vasto bacino estrattivo a cielo aperto di circa 150 ettari dal quale si otteneva un prezioso alabastro bianco; gli ovuli intrusi nei banchi di argilla di 6-7 milioni di anni fa venivano utilizzati per l’artigiano artistico Volterrano.